DOP – Denominazione d’Origine Protetta

Descrizione

La Denominazione di Origine Protetta (DOP) è un marchio di origine che viene attribuito a quegli alimenti le cui peculiari caratteristiche qualitative dipendono essenzialmente dal territorio in cui sono prodotti.

L’ambiente geografico comprende sia fattori naturali (clima, caratteristiche ambientali), sia fattori umani (tecniche di produzione tramandate nel tempo, artigianalità, savoir-faire) che, combinati insieme, consentono di ottenere un prodotto inimitabile al di fuori di una determinata zona produttiva.

956023_88511580

Come si ottiene

Il processo produttivo deve avvenire nell’area specificata con modalità descritte nel disciplinare di produzione, un apposito documento tecnico approvato in sede comunitaria.

I controlli sul rispetto dei requisiti del disciplinare sono verificati da oganismi autorizzati dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.