GMP FEFCO

Descrizione

La FEFCO (Federazione Europea dei Fabbricanti di Cartone Ondulato) ha presentato, a livello europeo, le GMP (Good Manufacturing Practies) per il settore del cartone ondulato e del cartoncino teso. Questo documento può essere considerato una prima valida risposta alle esigenze di standardizzazione e certificazione di questa tipologia di imballaggi.

Lo standard GMP FEFCO si basa sull’assunzione che non esista un “Punto di Controllo Critico” per i processi di produzione di imballaggi in cartone, poiché tutti i rischi vengono adeguatamente controllati attraverso l’applicazione delle GMP (buone pratiche di produzione). Lo standard fornisce un generico inventario dei rischi per le industrie di imballaggio di cartone e un insieme di GMP specifiche per il settore.

Le GMP FEFCO si affiancano ad altri standard già esistenti per il settore dell’imballaggio quali l’AIB (USA), il BRC/IoP (UK).

479514_10059167

A chi si rivolge

Lo sviluppo di uno standard specifico ha determinato una serie di vantaggi per le industrie di imballaggio e produzione di cartone:

  • tenere conto della specifica tecnologia produttiva del settore del cartone e del cartoncino teso, evitando in questo modo requisiti non necessari e quindi costi aggiuntivi;
  • assicurare una maggiore trasparenza tra cliente e fornitore rispetto alle soluzioni adottate da quest’ultimo per rispondere ai requisiti contrattuali e legislativi;
  • permettere all’azienda che adotta le GMP di acquisire credibilità verso l’esterno, anche grazie alla certificazione di un ente terzo indipendente come IIP.