ISO 45001: Ultime Novità in vista della pubblicazione nel 2018

Si avviano alla conclusione i lavori del nuovo standard ISO 45001. La pubblicazione, secondo le ultime fonti, dovrebbe essere prevista intorno a marzo 2018.

Questo rappresenta un passo importante nella gestione della salute e della sicurezza sul lavoro.

La ISO 45001 è la prima norma ISO in grado di fornire un quadro complessivo per i sistemi di gestione in materia di Healt and Safety.

Attualmente, l’unico Sistema di Gestione Salute e Sicurezza sul lavoro riconosciuto a livello internazionale, che, ha avuto una risonanza estesa a livello mondiale è quello conforme al BS OHSAS 18001 (è uno standard britannico, quindi non fa parte della famiglia delle ISO).

Le novità della ISO 45001

Come tutte le nuove ISO, anche la 45001 rispetta i medesimi parametri e ha una struttura comune la “High Level Standard” ossia “Struttura di Alto Livello”, tale configurazione prevede:

  • Stessa struttura per tutti i sistemi di gestione;
  • Utilizzo di testi e terminologie comuni;
  • Standard più agevoli nella comprensione;
  • Applicazione più efficiente di sistemi di gestione integrati.

La norma sarà costituita da due parti ben distinte:

  1. La prima parte che raccoglie una serie di principi e requisiti, che rappresentano di fatto la norma vera e propria;
  2. L’ANNEX che ne costituisce la linea guida per facilitare l’interpretazione.

La novità principale riguarderà principalmente un nuovo approccio alla gestione dei rischi e nuovi strumenti per svolgere una gestione efficiente della salute e della sicurezza sul lavoro.

Inoltre, sarà richiesta maggiore attenzione all’organizzazione nell’identificare e descrivere chiaramente le opportunità di miglioramento della salute e della sicurezza sul lavoro per ogni processo impattante sulla stessa, tramite specifici indicatori di processo.

 I prossimi possibili passi per la pubblicazione dello standard ISO 45001

  • Entro Dicembre 2017 – Rilascio FDIS per la votazione
  • 1° trimestre 2018 – Pubblicazione ISO 45001