LA NUOVA STRUTTURA DEI SISTEMI DI GESTIONE: HLS

Con la pubblicazione delle edizioni 2015 della 9001 e 14001, la ISO ha messo a punto il suo nuovo modello: HLS (High Level Structure).

La Struttura generale ad alto Livello HSL può essere definita come la struttura comune degli standard relativi ai sistemi di gestione, definita nel 2012, applicabile ai nuovi standard ISO e alle future revisioni di standard ISO esistenti.

L’obiettivo è quello di uniformare la struttura e i contenuti chiave dei sistemi di gestione, per facilitarne l’integrazione e l’impiego da parte delle aziende e delle altre organizzazioni certificate.

La decisione di mantenere una struttura di alto livello, uguale per le diverse tipologie di norme sui sistemi di gestione, deriva da un incremento continuo delle norme, che ha generato alcune situazioni contraddittorie, quali la definizione di processi comuni con termini diversi ovvero una gestione di manuali riferiti a strutture normative diverse fa loro.

Fonte: http://www.light-consulting.it

HLS High Level Structure significa:

  • Terminologia, testo, definizioni, titoli e loro sequenza comuni;
  • Maggiore importanza al concetto di rischio.

Inoltre tutti gli standard per sistemi di gestione presentano:

  • una struttura suddivisa in 10 punti principali
  • nell’ambito di ciascun punto, vi sono alcuni paragrafi e alcuni contenuti che devono essere presenti obbligatoriamente in tutti gli standard
  • i singoli standard possono aggiungere, ove necessario, requisiti specifici in relazione ai loro campi di applicazione.

 Quali sono i vantaggi di HSL per un’azienda?

  • Maggiore compatibilità con le altre norme;
  • Facilità nell’implementare nuovi standard;
  • Maggiore facilità nell’integrare le norme in un sistema di gestione;
  • Aumentare il valore per gli utenti;

Si va sempre più verso l’uniformità della struttura, con le norme che successivamente alla revisione e/o nuova pubblicazione si adeguano. Infatti la prima norma redatta in conformità alla HLS è stata la ISO 50001 sul sistema di gestione dell’energia, seguita dalla ISO 27001 sul sistema di gestione sicurezza dati, la ISO 9001 Sistema di Gestione per la Qualità, la ISO 14001 Sistema di Gestione Ambiente, la BS OHSAS 18001 che diventerà la ISO 45001.

Nel giro di alcuni anni tutte le norme si armonizzeranno allo High Level Structure.