In un anno otto norme UNI per le professioni non regolamentate

Patrocinatori stragiudiziali, fotografi, tributaristi, comunicatori, informatici,  osteopati, naturopati e chinesiologi:  sono queste le categorie professionali che, nel corso dell’ultimo anno, sono state direttamente interessate da otto norme pubblicate dall’UNI che riguardano le professioni non regolamentate. In applicazione della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013, infatti, le nuove norme hanno riconosciuto i requisiti di abilità e competenza di alcune tipologie di professioni sprovviste di albo.

Norme UNI professioni non regolamentate

Foto: donnaclick.it

La scelta dell’UNI testimonia un forte interesse per quei professionisti (circa 3 milioni) che da tempo attendevano il riconoscimento da parte dello Stato italiano. Oltre al riconoscimento formale di ogni professione elencata in precedenza, le otto norme UNI assicurano agli utenti uno standard di qualità permanente e ai professionisti la possibilità di certificare il proprio lavoro.

La legge n. 4/2013, approvata in Parlamento in prossimità della conclusione della XVI legislatura e pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 22 del 26 gennaio 2013, ha demandato all’UNI di definire – in specifiche norme tecniche – la competenza professionale e il riconoscimento di realtà professionali già fortemente consolidate sul mercato e in via di progressiva specializzazione.

Professioni non regolamentate destinatarie delle norme UNI

Vediamo chi sono i destinatari e le relative norme UNI

Patrocinatori stragiudiziali

UNI 11477:2013 – “Attività professionali non regolamentate – Patrocinatore stragiudiziale professionista del risarcimento del danno – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”.

Fotografi

UNI 11476:2013 – “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel campo della fotografia e comunicazione visiva correlata – Requisiti di conoscenza, abilità, competenza”.

Comunicatori

UNI 11483:2013 – “Attività professionali non regolamentate – Figura professionale del comunicatore – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza”.

Tributaristi

UNI 11511:2013 – “Disposizioni in materia di professioni non organizzate” – “Figura professionale del tributarista – Requisiti di conoscenza, abilità, competenza”.

Informatici

UNI 11506:2013 – “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali operanti nel settore ICT – Definizione dei requisiti di conoscenza, abilità e competenze”.

Osteopati

UNI 11492:2013 – “Attività professionali non regolamentate – Figura professionale dell’osteopata – Requisiti di conoscenza, abilità, competenza”.

Naturopati

UNI 11491:2013 “Attività professionali non regolamentate – Figura professionale del naturopata – Requisiti di conoscenza, abilità, competenza”;

Chinesiologi

UNI 11475:2013 – “Attività professionali non regolamentate – Figure professionali afferenti al campo delle scienze motorie (chinesiologi) – Requisiti di conoscenza, abilità, competenza”.

Link – Informazioni inerenti la riforma delle professioni non regolamentate.