Obiettivi di un audit ACS Registrars

  • Stage 1:
    Gli obiettivi di uno Stage 1 sono:

    Valutare il vostro sistema di gestione documentato;
    Valutare le posizioni e le eventuali condizioni specifiche del sito;
    Valutare la comprensione dei requisiti della norma;
    Accettare l’ambito del vostro sistema di gestione documentato, i processi e le località e gli aspetti legali e regolamentari correlati e i relativi rischi;
    Pianificare l’audit di stage 2 e pianificare gli audit interni e il Riesame della Direzione;
    Determinare la vostra disponibilità per un audit stage 2;
    Identificare le aree di potenziale miglioramento del Sistema di Gestione.

  • Stage 2, ri-audit e Re-Audit di Transfer
    Gli obiettivi di un audit stage 2 sono:

    Valutare l’implementazione e l’efficacia del tuo sistema di gestione;
    Valutare le prestazioni rispetto agli obiettivi chiave di performance e obiettivi (monitoraggio, misurazione, reporting e revisione);
    Valutare la conformità legale, il controllo operativo dei processi, audit interni, gestione e Riesame della Direzione;
    Valutare i collegamenti tra i requisiti normativi, la politica, gli obiettivi di performance e obiettivi, responsabilità, competenza del personale, operazioni, procedure e dati relativi alle prestazioni;
    Identificare le aree di potenziale miglioramento del Sistema di Gestione.

  • Audit di sorveglianza e di sorveglianza Takeover Audit
    Gli obiettivi di un audit di sorveglianza sono:

    Assicurarsi che il sistema di gestione continui a soddisfare i requisiti tra i controlli;
    Assicurarsi che siano stati eseguiti gli Audit interni e il Riesame della Direzione programmati;
    Rivedere le azioni intraprese per non conformità individuate durante gli audit precedenti;
    Valuta la gestione di eventuali reclami;
    Valutare la continuità dell’efficacia del sistema di gestione per quanto riguarda il raggiungimento degli obiettivi;
    Valuta la tua conformità e le prestazioni legali;
    Valutare il progresso delle attività pianificate finalizzate al miglioramento continuo;
    Assicurare il controllo operativo continuo;
    Rivedere le modifiche apportate alla tua organizzazione dal precedente Audit;
    Assicurarsi che i loghi di ACS Registrars e dell’Ente di Accreditamento vengono utilizzati in modo corretto;
    Identificare le aree di potenziale miglioramento del Sistema di Gestione.

  • Audit di Validazione
    L’obiettivo di un audit di validazione è quello di:

    Assicurarsi che il sistema di gestione continui a soddisfare i requisiti degli Audits;
    AAssicurarsi che siano stati eseguiti gli Audit interni e il Riesame della Direzione programmati;
    Rivedere le azioni intraprese sulla non conformità individuate durante gli audit precedenti;
    Valutare la gestione di eventuali reclami;
    Valutare la continuità dell’efficacia del sistema di gestione per quanto riguarda il raggiungimento degli obiettivi;
    Assicurare il controllo operativo continuo;
    Identificare le aree di potenziale miglioramento del Sistema di Gestione;

    Audit non programmati
    L’obiettivo di un Audit non programmato sarà definito separatamente, in quanto ogni audit di questo tipo è unico.