Turismo e Beni Culturali

​Il settore turistico in Italia esercita un ruolo importante per l’economia nazionale e come tale deve saper affiancare alla tradizionale e indiscutibile offerta dei luoghi e siti monumentali di rara bellezza, una sempre maggiore attenzione alla qualità del servizio offerto.

Il settore turistico mostra la necessità di conciliare sviluppo e tutela dell’ambiente considerato come il vasto insieme di fattori naturali, antropologici, economici, sociali e culturali che rappresenta il contesto in cui sono innestate le attività che possono valorizzarlo o degradarlo.

Rispetto degli standard di comfort e ospitalità

Definire percorsi di crescita improntati alla sostenibilità ambientale in questo settore significa, pertanto, valutare la complessità e l’estensione delle problematiche ambientali, individuando le soluzioni tecniche, gestionali e organizzative atte a prevenirle, conciliando la tutela dell’ambiente con il rispetto dei criteri e degli standard di comfort ed ospitalità turistica.

L’adozione e la certificazione di strumenti di gestione rappresenta l’espressione di una nuova cultura della qualità che integra tra loro aspetti di qualità, ambiente ed etica.

1222215_46024551


Standard applicabili